Alimentazione

Avatar utente
gbrit
Messaggi: 3154
Iscritto il: 24/04/2009, 17:44
Località: imola (bo)
Contatta:

Messaggio da gbrit » 30/06/2010, 19:00

voglio aprire questo post sull'alimentazione xche è fondamentale nel mondo della palestra e ne approfitto per chiedere qualche consiglio ai piu esperti.

è un'anno che svolgo attivita in palestra in modo costante,ho visto risultati sulla forza,ho visto un po di risultati sulla definizione ma il peso è sempre quello anzi ora che è arrivato il caldo ho perso anche 1 chilo. puo essere che sbaglio l'alimentazione??
il problema è che vorrei mettere un po di massa ma odio la pancia,sono peggio delle fighe :lol: voglio il ventre piatto con gli addominali,si puo trovare un buon compromesso??
mi alleno 3 volte alla settimana,purtroppo faccio un lavoro abbastanza pesante(piu che altro per le braccia e la schiena) e dormo sulle 6.30,7 a notte
grazie



Avatar utente
Phemt
Messaggi: 3086
Iscritto il: 19/05/2009, 10:17
Località: Roma
Contatta:

Messaggio da Phemt » 30/06/2010, 20:33

E' un bel casino, ti aiuterei volentieri ma mi servono molte più informazioni... se puoi scrivermi in linea di massima un esempio di cosa mangi mediamente in una giornata (tutti i pasti, gli spuntini... tutto proprio, e anche con gli orari magari) e come ti alleni per ora, che tipo di esercizi fai durante le sessioni, quanto pesi, quanto sei alto e quanti anni hai. Comunque sia col caldo è normale che si tende a perdere peso... io da febbraio ho perso circa 10kg, e ho fatto solo un mese di dieta ipocalorica bella ristretta...
Ad ogni modo, se mi dai le info che ti ho chiesto saprò aiutarti tranquillamente. Ah, dimmi anche se sei disposto a prendere degli integratori e quanto spenderci... considera che per mantenersi magri e integrare il giusto di proteine con poche calorie sono moolto consigliati...

Avatar utente
gbrit
Messaggi: 3154
Iscritto il: 24/04/2009, 17:44
Località: imola (bo)
Contatta:

Messaggio da gbrit » 30/06/2010, 22:52

sono 1.85x74,26 anni

(7.30)colazione:
-tazza do latte con cereali
-4,5 noci
-un bicchiere di succo (vario a voglia)

(10.00)spuntino:
-panino al crudo

(12.00)pasto:
-primo piccolo
-bistecca rossa o bianca
-verdura
-una frutta

(15.00)spuntino:
-yogurt

(16.30)prima della palestra:
-banana

(20.00)cena:
-bistecca,alle volte uova,alle volte pesce vario un po di sera in sera
-verdura
-kinder cereali o similari come dolce

spuntino:
-bicchiere di latte

piu o meno i miei pasti sono cosi

Avatar utente
gbrit
Messaggi: 3154
Iscritto il: 24/04/2009, 17:44
Località: imola (bo)
Contatta:

Messaggio da gbrit » 30/06/2010, 23:02

il mio allenamento è il seguente:

1
-squat 12.10.10.6.10 (recupero max un minuto e mezzo peso a crescere)
-leg exstension 10.15
-leg curl 14.12.10
-polpacci in piedi 4x20
-polpacci seduto 2x15
-addome

2
-stacchi
-lat machine dietro 12.10.10.6.10 (uguale allo squat)
-rematore con asta 12.15
-rematore al pulley alto 12.15
-deltoidi posteriori alla macchina (nn ricordo il nome) 14.12.10
-deltoidi posteriori su panchetto 12.15
-bicipiti con asta 10.10.8.4.8
-bicipiti su panchetto 10.12
-bicipiti presa a martello 2x10
-addome

3
-panca piana 12.10.8.4.10 (uguale sopra)
-aperture con manubri 10.12
-cavi 2x10
-spinte coi manubri per le spalle 2x10
-alzate laterali 12.10.8.6
-tricipiti 15.12.10.10
-tricipiti sul panchetto con asta 10.12
-tricipiti con manubrio sopra il capo 12.15
-addome

alcuni esercizi nn so bene il nome,i tempi di recupero sono sempre max un minuto e mezzo. è una scheda da fare a cicli cioè prima settimana 60% delle potenzialita fino ad arrivare alla 5 settimana che bisogna dare il 110% e poi si rinizia. a settembre volevo cambiare. oggi c'ho parlato e gli ho detto che appena mi si rimette le spalle volevo provare a lavorare per bene
volevo chiedere un'altra cosa ma fare palestra e il giorno dopo quando vado a lavoro cmq faccio abbastanza fatica muscolare è controproducente vero?

Avatar utente
Phemt
Messaggi: 3086
Iscritto il: 19/05/2009, 10:17
Località: Roma
Contatta:

Messaggio da Phemt » 01/07/2010, 13:04

:arrowu: Sicuramente, ma può non esserlo se reintegri correttamente... Comunque se vuoi crescere muscolarmente forse mangi un pochino troppo poco... l'allenamento poi è un gran bel casino, non diffido di chi te l'ha fatto, ma sappi che è una cosa davvero pesante, è pieno di sovrapposizioni e ci sono tantissimi esercizi tutti in un giorno solo, rischi il sovrallenamento (e secondo me ci stai spesso) e quindi di non ottenere alcun risultato. Comunque sia dovresti dirmi pressapoco quando mangi la pasta, più o meno quanti gr. e se la condisci, poi stesso discorso con le carni e se le cucini ai ferri o con l'olio. Mi mancano ancora altezza e peso e poi se sei disposto a comprare degli integratori (roba semplice) e quanto spenderci... dopo di questo ti posso fare una bell'accoppiata di scheda + proposta dietetica, ma bada che per crescere forse è meglio iniziare quando il caldo va sparendo... ad ogni modo ci si può sempre provare, sicuramente ci saranno risultati, solo che col caldo crescerai un po' meno e rischi anche meno però di ingrassare... insomma, più o meno quel che vuoi tu :yeah:
Ho il sospetto che tu sia un tipo bello secco... in questo caso la dieta sarà una cosa drastica! Beh, fammi avere le info che ti ho chiesto e poi ti dico tutto qui... ;)

Avatar utente
gbrit
Messaggi: 3154
Iscritto il: 24/04/2009, 17:44
Località: imola (bo)
Contatta:

Messaggio da gbrit » 01/07/2010, 17:32

peso e altezza te l'ho scritto guardaci ;) cmq riscrivo sono 1.85x74,26 anni

la pasta sarò intorno agli 80g di solito la prendo in bianco,aggiungo olio e forma. alle volte carbonara,sugo,ragu dipende vario un po ma la forma la metto sempre ne vado matto. la carne a mezzogiorno ai ferri la sera con l'olio e anche li vario pollo,tacchino,maiale,mucca,cavallo...
integratori prendevo gli aminoacidi ora ho sospeso per via del caldo e per questo dolore alla spalla. sono sincero di roba meno ne prendo e piu sono contento.
si di costituzione sono secco e ho le ossa nn troppo grandi.
volevo iniziare a settembre ora nn ci riesco proprio.
riesco ad allenarmi 3 volte alla settimana e un giorno a calcetto,tempo massimo da stare in palestra con addominali e doccia 1 ora e mezza,1 ora e 45 massimo

Avatar utente
Phemt
Messaggi: 3086
Iscritto il: 19/05/2009, 10:17
Località: Roma
Contatta:

Messaggio da Phemt » 01/07/2010, 19:14

(Bada che il problema alla spalla potrebbe essere dovuto dalla lat machine dietro)

Perfetto! Dunque...
Come regole generali: non condire mai nulla con sale, eccezione fatta per l'acqua per bollire la pasta, e usa solo sale iposodico. Non aggiungere mai condimenti se non sono indicati. Separa ogni pasto da un lasso di tempo di minimo di 2 ore e massimo 3 ore. Bevi almeno (come minimo) 2-3lt. d'acqua al giorno, ma poca durante i pasti e molta tra un pasto e l'altro. Non friggere mai nulla, usa una padella antiaderente. Bevi sempre e solo acqua naturale. Hai un giorno libero a settimana, ma evita sempre l'alcol.

Colazione.
80gr. di pane integrale a fette con 80gr. di marmellata senza zuccheri aggiunti o miele e con 3 cucchiaini di burro d'arachidi
300gr. di bianco d'uovo oppure 250gr. di bianco d'uovo + un uovo intero
200ml. di spremuta d'arancia

Metà mattina
50gr. di Gainer in 500ml di latte intero
2 mele
(questo è anche considerato il pasto che dovrai fare post allenamento, quindi potrebbe anche andare in sostituzione a merenda 1 o merenda 2 nel caso dovessi allenarti in concomitanza con uno di quei due pasti, in quel caso sostituisci le due mele con due banane (le mele abbinate al gainer mangiale solo quando non ti alleni), e consuma il tutto entro 20 minuti dalla fine dell'allenamento)

Pranzo
150gr. di pasta semplice, riso basmati o pasta integrale, fatta in bianco, o con verdure, o con sugo (semplice, senza olio ne sale), con un cucchiaio d'olio d'oliva
100gr. di manzo o vitello o pollo con un cucchiaino d'olio d'oliva
5 noci o equivalente in mandorle o nocciole
Verdure a volontà

Merenda
1 panino integrale con 60-80gr. di fesa di tacchino o bresaola
1 frutto a scelta tra mela e banana

Merenda 2
Due frutti a scelta

Cena
100gr. di pane azzimo semplice o di integrale riscaldato
150gr. di carne o 200gr. di pesce
30gr. di parmigiano
5 noci o equivalente in mandorle o nocciole
Verdure a volontà

Prima di andare a dormire
Un bicchiere di latte intero
-
Durante i primi 5 giorni prendi 20gr. di creatina kre-alkalina ogni mattina e 10gr. 20 minuti prima dell'allenamento, successivamente solo 5gr. la mattina e 5.gr. prima dell'allenamento. Sempre con acqua, e discioglila al momento, dato che se rimane in acqua per più di 10 minuti prima di essere ingerita perde di potenziale.

Questa dieta la fai per un mese e mezzo o due, o comunque per tutto il tempo necessario affinchè il tuo peso sia compreso tra i 78 e gli 80kg, associata a questa scheda :arrowd: , che dovrai risolvere in max 1 ora, applicando 1 minuto di riposo tra le serie. Imposta i carichi come ti spiego più sotto.

Giorno 1 - Petto - Tricipiti - Addome

Panca piana 5 x 2, 4, 6, 8, 10 (parti con un carico estremo ma fattibile a fatica, spingi come un matto... tanto dovrai farne solo due! Poi scala progressivamente il peso)
Flessioni a terra con pizza sulla schiena 3 x 8 o 10
Skull Crashers 3 x 8 o 10
Baffo barra + corda in superserie 3 x 6 + 6 (inizia con la barra, fanne 6, poi senza riposo passa alla corda e fanne altre 6. Questa è la prima serie. Riposati in minuto e poi continua daccapo per il numero di seri rimanenti.)
Sit-up con manubrio tra le mani 4 x max
Knees rise con manubrio tra le gambe 2 x max

Giorno 2 - Dorso - Bicipiti - Attività aerobica

Flessioni alla sbarra a presa larga e zavorrato 3 x max
Stacco da terra classico 4 x 4, 8, 10, 12 (stesso discorso per la panca piana :arrowu: )
Rowing verticale stretto con schiena al muro 3 x 6
Concentrato alla Scott e manubri 4 x 8
Concentrato su panca con manubri a martello 2 x 15
20 minuti di tappeto così suddivisi:
5 minuti a 5.5kmh e pendenza 15%
10 minuti a bpm 150ca. (7 - 8 kmh) e pendenza 0%
5 minuti pendenza 15% e velocità 6kmh

Giorno 3 - Gambe - Spalle - Polpacci

Squat libero classico 3 x 4, 6, 8 (stesso discorso per stacco e panca :arrowu: ) + 1 x 1 (col carico con cui sei partito inizialmente... fatti seguire!!)
Stacco a gambe tese 2 x 10
Calf alla pressa orizzontale 4 x 25/30
Military con manubri su panca 3 x 8
Alzate laterali alla Arnold 3 x 8
Crocifisso 2 x 10

Ogni tre settimane prenditene una di riposo.

Quando avrai raggiunto gli 80kg potrai iniziare questo altro programma:

Colazione.
2gr. di L-glutamina
60gr. di pane integrale a fette con 60gr. di marmellata senza zuccheri aggiunti o miele e con 4 cucchiaini di burro d'arachidi
300gr. di bianco d'uovo oppure 250gr. di bianco d'uovo + un uovo intero
200ml. di spremuta d'arancia
1 frutto

Metà mattina
30gr. di Whey pro in polvere con 350ml. di latte parzialmente scremato (+5gr. di L-glutamina solo se ti alleni)
2 mele
(questo è anche considerato il pasto che dovrai fare post allenamento, quindi potrebbe anche andare in sostituzione a merenda 1 o merenda 2 nel caso dovessi allenarti in concomitanza con uno di quei due pasti, in quel caso sostituisci le due mele con due banane (le mele abbinate al gainer mangiale solo quando non ti alleni), e consuma il tutto entro 20 minuti dalla fine dell'allenamento, + Creatina Kre-alkalina 5gr. la mattina a colazione e 5.gr. prima dell'allenamento. Sempre con acqua, e discioglila al momento, dato che se rimane in acqua per più di 10 minuti prima di essere ingerita perde di potenziale.)

Pranzo
150gr. di pasta semplice, riso basmati o pasta integrale, fatta in bianco, o con verdure, o con sugo (semplice, senza olio ne sale), con un cucchiaio d'olio d'oliva
200gr. di manzo o vitello o pollo con un cucchiaino d'olio d'oliva
5 noci o equivalente in mandorle o nocciole
Verdure a volontà

Merenda
1 panino integrale con 100-120gr. di fesa di tacchino o bresaola oppure con una scatola grande di tonno al naturale
1 frutto a scelta tra mela e banana

Merenda 2
30gr. di Whey pro in polvere con 350ml. di latte ps + un frutto o due fette di pane integrale
oppure
Una barretta proteica e un frutto a scelta

Cena
50gr. di pane azzimo semplice o di integrale riscaldato
200gr. di carne o 250gr. di pesce
5 noci o equivalente in mandorle o nocciole oppure 2 cucchiai di burro d'arachidi
Verdure a volontà

Prima di andare a dormire
2gr. di L-glutamina
Un bicchiere di latte ps e 30gr. di parmigiano

A questa ci associ questa tipologia di scheda e, in futuro, altre con la stessa tipologia (varia esercizi, abbinamenti ecc. ogni mese o due), che potrai risolvere in max 1 ora e 30":

Giorno 1 - Petto - Tricipiti - Addome - Attività Aerobica
Panca piana 3 x 8
Croci su panca inclinata 2 x 10
Spinte su panca inclinata 3 x 6/8
Panca piana a presa stretta 3 x 8
French press 2 x 10
Crunch all macchina 3 x max
Alzata di gambe su panca inclinata 3 x max
20 minuti di tappeto
Giorno 2 - Dorso - Bicipiti - Addome - Attività aerobica
Stacco da terra 3 x 8
Lat machine avanti a presa larga 4 x 6
Rematore con bilanciere 3 x 6/8
Curl in piedi con EZ 3 x 8
Concentrato 2 x 10
Crunch con pizza dietro alla nuca 3 x max
Knees Rise con manubrio tra le gambe 2 x max
15 minuti di tappeto o runner
Giorno 3 - Gambe - Spalle - Polpacci - Addome
Squat classico 3 x 8
Pressa orizzontale 2 x 10
Leg Curl 3 x 12
Standing Calf Multi Power 4 x 15
Miltary press bilanciere 3 x 6
Alzate laterali 3 x 8
Alzate a 90° 3 x 10
Sit up 4 x max


Ricapitolando, per la prima parte della dieta di integratori ti servono il gainer in polvere (Mega Mass 3000, Pure Gainer ecc.) e la cretina alcalina (qualsiasi marca, polvere o liquida va bene, ma ti consiglio quella in capsule viola della marca di chi ha creato il brevetto, ma non ricordo bene... ricordo solo che è tutto viola trasparente, anche il barattolo)... per la seconda invece non userai più il gainer ma delle classiche proteine del siero del latte, dette anche "Whey" (Max Whey Hydrolized della Max Nutrition e Pharma Whey della PhD sono quelle che ti consiglio), continuerai a usare la creatina alcalina (non monoidrato, mi raccomando) e in più la glutamina, qualsiasi marca è ok...

Spero di essere stato utile...!! ;)

des

Messaggio da des » 01/07/2010, 19:57

io sono dimagrita senza seguire una dieta specifica ma muovendo finalmente i ciapet ...anche stamani la bilancia segnava un kl in meno rispetto ad il mese scorso .

non uso sale , poco olio ,ma gli zuccheri abbondano ,mangio solo cioccolata praticamente :uhm:

Avatar utente
Futurist
Messaggi: 5025
Iscritto il: 07/09/2009, 15:12
Next party: Qua è sempre festa!
Località: Pleasure Dome (WhereThePeopleAreTheGabbers AndTheMusicIsDaHardcore!)

Messaggio da Futurist » 01/07/2010, 21:42

:arrowu:
cioè mangi carboidrati e grasso a vagonate...
come ti avevo gia' detto il fatto che hai perso peso non vuol dire niente...dipende se hai perso massa magra e liquidi (come credo) e non massa grassa! ;)
le proteine, le vitamine e quant'altro indispensabile per l'organismo dove le lasci? se mangi solo cioccolata non ti nutri di niente..e poi con questo caldo come fai a mangiare roba cosi' calorica? è controproducente...dovresti mangiare invece molta frutta e bere tanta acqua ;)

des

Messaggio da des » 01/07/2010, 22:46

bevo minimo 3 litri di acqua al giorno , faccio colazione con uno yogurt e 3 caffè ,mangio un toast a pranzo , 100 gr di cioccolata a merenda e ceno con tacchino o pollo a seconda ...per terminare con altri 100 grammi di cioccolata
(lievemente molle è anche più goduriosa ) :sbav:

Avatar utente
Futurist
Messaggi: 5025
Iscritto il: 07/09/2009, 15:12
Next party: Qua è sempre festa!
Località: Pleasure Dome (WhereThePeopleAreTheGabbers AndTheMusicIsDaHardcore!)

Messaggio da Futurist » 01/07/2010, 23:33

:arrowu: bhe cosi' è un'altra cosa! :mrgreen: pero' resta il fatto che 200 grammi di cioccolata al latte equivalgono quasi a 2 pasti completi come apporto calorico! :|
assumi molte piu' calorie del tuo fabbisogno giornaliero e quindi accumuli grasso e peso corporeo se continui cosi' ;)
comunque qua quando si parla di diete ed alimentazione nessuno cita mai il pesce! è un'alimento eccezionale sotto ogni punto di vista e farebbe sempre bene a tutti mangiarne di piu' e poi è buonissimo! ;)
Una spahettata di cozze col limone e il prezzemolo e per secondo una orata al cartoccio non hanno prezzo! :sbav:

Avatar utente
Phemt
Messaggi: 3086
Iscritto il: 19/05/2009, 10:17
Località: Roma
Contatta:

Messaggio da Phemt » 02/07/2010, 12:26

Io il pesce non lo trascuro mai. ;)

Avatar utente
Phemt
Messaggi: 3086
Iscritto il: 19/05/2009, 10:17
Località: Roma
Contatta:

Messaggio da Phemt » 02/07/2010, 12:37

Non era un doppio senso :lol:
@Des
Per la dieta che hai fatto, sono sicuro tu sia deperita, non dimagrita... Senza entrare troppo nello specifico e senza approfondire troppo, io farei queste modifiche:

Colazione
1 yogurt
3 caffè
:arrowr: aggiungici un frutto a tua scelta

Pranzo
1 toast
:arrowr: con tonno, uova, prosciutto, maionese, pomodori e cose simili? Ok... ma poi aggiungici anche delle verdure.

Merenda
100 gr di cioccolata :nono:
:arrowr: Fai 50gr., e aggiungici un frutto e del latte scremato.

Se la distanzi di due ore minimo e 3 massimo dalla merenda prima, e dalla cena dopo, puoi includere un altro mini pasto nella giornata:
Merenda2
50gr. di cioccolata (dato che proprio non puoi farne a meno)
e se fai in tempo, cioè se non è più tardi delle 17:30, prendi un altro caffè, magari al ginseng, o un bel tè verde alla menta.

Cena
Tacchino o pollo ---> OK
100gr. di cioccolata o_o NOOOO, distruggi questo punto del pasto, sostituisci con due fette di pane integrale da 20gr. l'una (anche bruschettate con olio e sale) e tanta, tanta verdura!!

Se ti va puoi mangiare, prima di andare a dormire, un frutto piccolo o una fetta di cocomero o simili, con un bicchiere di latte freddo.

Comunque sembrerà una scemenza, ma apparte il metabolismo, il fatto che oltre a perdere peso non metti su grasso è dovuto in gran parte a quei 3 caffè che prendi la mattina...!! Io vado matto per il caffè, ma se ne prendessi 3 tutti insieme starei a cagare tutto il giorno :lol:

Avatar utente
Futurist
Messaggi: 5025
Iscritto il: 07/09/2009, 15:12
Next party: Qua è sempre festa!
Località: Pleasure Dome (WhereThePeopleAreTheGabbers AndTheMusicIsDaHardcore!)

Messaggio da Futurist » 02/07/2010, 13:01

phemt88 ha scritto:Io il pesce non lo trascuro mai. ;)
Cavallo goloso! :lol:

des

Messaggio da des » 02/07/2010, 18:38

Phemt prendo 8 caffè al giorno quando va bene :lol:
cmq grazie dei suggerimenti che mi hai gentilmente dato ma anche oggi ho comprato il barattolo di nutella :-°

Avatar utente
Phemt
Messaggi: 3086
Iscritto il: 19/05/2009, 10:17
Località: Roma
Contatta:

Messaggio da Phemt » 02/07/2010, 20:21

Caffeina in quantità industriali, ecco il tuo aiuto a minimizzare gli effetti calorici e grassi della nutella!! :mrgreen: Occhio, che ora che sei giovane e con l'organismo che lavora a mille, che non sei totalmente assuefatta alla caffeina ecc., va tutto bene... ma poi sono cazzi, impara a regolarti! Ti spiego comunque perchè il caffè ti blocca o comunque riduce di molto gli effetti del cioccolato... contiene la caffeina, che è un termogenico... ovvero stimola la termogenesi. Cos'è la termogenesi?
Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.


La termogenesi è un particolare processo metabolico che consiste nella produzione di calore da parte dell’organismo, soprattutto nel tessuto adiposo e muscolare.

Il metabolismo, e quindi anche l’entità della termogenesi, dipendono fra l’altro da fattori genetici, e possono quindi variare da individuo a individuo. Tali fattori influenzano anche la quantità del cosiddetto tessuto bruno adiposo (grasso bruno), tessuto capace di produrre calore ed energia "bruciando" i grassi in quantità maggiore rispetto ad ogni altro distretto dell’organismo.

Poiché il peso corporeo è determinato dal bilanciamento fra calorie introdotte con gli alimenti e quelle bruciate con l’attività fisica e con i vari processi metabolici quali digestione, respirazione etc., stimolando la termogenesi si può ottenere un certo controllo del peso corporeo.

Tutti i processi biologici nei quali avviene produzione di calore sono definiti termogenetici. Il calore è prodotto dalla trasformazione di energia per processi ossidativi o catabolici.

Esistono vari tipi di termogenesi ed una delle più interessanti è la termogenesi postprandiale, vale a dire la produzione di calore indotta dagli alimenti. È misurabile principalmente mediante la calorimetria indiretta, che è in grado di stabilire dall'aria espirata da un individuo, quanti carboidrati o lipidi o proteine vengono bruciati pro kg di peso corporeo al minuto. Questi parametri possono essere molti utili per stabilire quali siano le variazioni del dispendio energetico e quali nutrienti vengano utilizzati preferenzialmente, in particolare per stilare eventualmente una dieta adeguata. Il dispendio energetico delle 24 ore è costituito da diversi componenti: il metabolismo basale (legato a sesso e quantità della massa muscolare), la termogenesi e la spesa energetica per l'esercizio fisico. Il principale determinante del consumo d'energia è costituito dal muscolo e la dieta influenza l'entità della massa magra e della massa grassa dell'organismo. Perciò per stabilire una dieta adeguata andrebbe misurata sempre prima non solo il peso dei muscoli e dell'adipe, cosa non semplice, ma anche la quantità di attività fisica praticata.

Un'altra tipologia di termogenesi è la regolazione dei cosiddetti "cicli futili", cioè l'accoppiamento di processi anabolici e catabolici (es lipolisi e lipogenesi) e, forse più importante, l'utilizzo della termogenina. Già citata precedentemente nel tessuto adiposo bruno, questo è un enzima disaccoppiante e ha il compito di convertire l'energia incamerata dal flusso protonico della fosforilazione ossidativa(normalmente utilizzato per produrre ATP) in calore.
Alimenti con questo potere sono il peperoncino, il tè verde, il caffè e altri... ma occhio che spesso hanno anche effetti nervini. Associati a antiossidanti come noci di cola o guaranà, infatti, sono usati negli infusi e nei medicinali per la riduzione del peso!!

des

Messaggio da des » 02/07/2010, 20:34

wow o_o
cmq Phemt non posso parlare di deperimento avendo mantenuto intatte le mie curve , le ho soltanto rimodellate diciamo :D

Avatar utente
Futurist
Messaggi: 5025
Iscritto il: 07/09/2009, 15:12
Next party: Qua è sempre festa!
Località: Pleasure Dome (WhereThePeopleAreTheGabbers AndTheMusicIsDaHardcore!)

Messaggio da Futurist » 02/07/2010, 20:38

con quelle quantita' industriali di caffe' ti giochi il cuore! ;)

des

Messaggio da des » 02/07/2010, 20:40

ragazzi inizio a spaventarmi :shifty:

Avatar utente
Futurist
Messaggi: 5025
Iscritto il: 07/09/2009, 15:12
Next party: Qua è sempre festa!
Località: Pleasure Dome (WhereThePeopleAreTheGabbers AndTheMusicIsDaHardcore!)

Messaggio da Futurist » 02/07/2010, 20:55

anche a me piace il caffe' e ne bevevo tanto ma a volte mi prendevano le palpitazioni e la tachicardia.
senza contare l'assuefazione alla caffeina e l'iper eccitazione che puo' rendere irascibili, nervosi e dar difficolta' a dormire e riposare bene...ma il problema principale sono le consueguenze sul cuore!
avevo provato a passare al decaffeinato ma la scimmia di caffeina era troppa allora ho trovato un compromesso...bevo caffè normale ma non piu' di 3 al giorno.
tutti gli eccessi fanno male..basta darsi una regolata ;)

des

Messaggio da des » 02/07/2010, 20:58

io dormo eccome :D sono iper-ansiosa e iper-irascibile di natura , il caffè assume la valenza di calmante :lol:

HASTE

Messaggio da HASTE » 02/07/2010, 21:56

odio il caffè,e ho già problemi a dormire di mio :|

Avatar utente
gbrit
Messaggi: 3154
Iscritto il: 24/04/2009, 17:44
Località: imola (bo)
Contatta:

Messaggio da gbrit » 03/07/2010, 11:39

phemt88 grazie mille dei consigli,quello che mi hai postato è un'alimentazione molto seria e impegnativa da seguire. ti ringrazio moltissimo per i consigli e per averci speso tempo,a settembre vedro di farne uso,magari vedo di trovare una giusta via di mezzo. per quello che voglio fare io forse mi sembra un po troppo professionale quel tipo di alimentazione,piu che altro dal punto di vista degli integratori. grazie ancora

Avatar utente
Futurist
Messaggi: 5025
Iscritto il: 07/09/2009, 15:12
Next party: Qua è sempre festa!
Località: Pleasure Dome (WhereThePeopleAreTheGabbers AndTheMusicIsDaHardcore!)

Messaggio da Futurist » 03/07/2010, 11:51

mah...secondo me quella dieta sara' pure valida per chi fa bodybuilding ma è roba da fissati...niente sale, niente condimento...magari niente figa pure! :lol:
cazzo uno si spakka il culo e poi si deve togliere pure il piacere di mangiare qualkosa che abbia un minimo di sapore? che cazzo di vita è?
basta mangiare moderatamente e mangiare le cose giuste che non hai bisogno di farti tanti problemi...
anche io mi alleno e mangio senza fare rinunce particolari eppure i risultati li ho ottenuti e continuo ad averne...finora sono piu' che soddisfatto del mio fisico e continuero' cosi' ;)
non penso che tu debba fare le gare di Mr Olimpia, quindi secondo me molto meglio se la prendi serenamente....se devi fare palestra per fare una vita di merda e non per stare bene, non ne vale la pena! :roll:

Avatar utente
Phemt
Messaggi: 3086
Iscritto il: 19/05/2009, 10:17
Località: Roma
Contatta:

Messaggio da Phemt » 03/07/2010, 12:26

Guarda, essenzialmente hai ragione eccome, ma lui ha il desiderio di prendere peso ma vuole anche il compromesso di non perdere in definizione... io intuisco dal suo tipo di alimentazione e dal suo rapporto altezza peso, che ha un metabolismo che gli permette di assimilare tutto molto rapidamente e di usarlo altrettanto velocemente... diciamo che è il classico endomorfo, e con questa fisicità ha bisogno davvero di quello che ho scritto... la prima dieta è molto esagerata come calorie, ma è giusto sia così... poi viste le sue caratteristiche, tempo un mese di "allegerimento" e si riprende subito, ma proprio in maniera rapidissima, persino io che sono comunque abbastanza grasso e mi sono allenato 4 mesi mangiando e integrando per la massa, sono riuscito da febbraio a giugno a perdere quasi 10kg senza accorgermene... Comunque sia per il fritto e il sale, sono cose abbastanza basilari che un po' tutti dovremmo seguire... la carne è già saporita di suo, un po' di olio a crudo basta e avanza... il sale nella pasta lo consento perchè primo bollisce e secondo perchè la pasta sarebbe davvero insapore... e poi può condirla come vuole con pomodoro e verdure, per esempio con sugo e zucchine non c'è nemmeno bisogno del sale, secondo me... comunque sia il sale mantiene e trattiene i liquidi sottocutanei, lascia la pelle spessa e grassa, mentre il fritto rende l'olio, già grasso al 100%, un praticamente sicuro grasso di deposito, molto più difficile da smaltire dello stesso, ma crudo... senza parlare della fatica che fa il fegato a filtrare nutrienti tratti da alimenti fritti.
@Gbrit: per l'integrazione, se è esagerata e non hai soldi da spenderci o voglia di seguirla, puoi limitarti semplicemente a comprare il gainer prima e poi le whey, senza gli altri aminoacidi che ti ho scritto.
des ha scritto:wow o_o
cmq Phemt non posso parlare di deperimento avendo mantenuto intatte le mie curve , le ho soltanto rimodellate diciamo :D
.
Parliamo di un solo kg, fai conto sia metà di magro e metà di grasso ed è praticamente impercettibile sull'intero fisico...! Comunque sei una ragazza, ci sono parametri diversi da considerare... per come mangi ora non corri grossi rischi... ma occhio a quel che dice Futurist, ha ragione...!! :|
Io ti parlo da ex amante del caffè, e ti dico che sinceramente non ho mai avuto problemi... io ne bevevo circa 6 al giorno, ma non ho mai avuto tachicardia o cose simili, e l'irritabilità in molti casi sarebbe arrivata comunque (tipo adesso, d'estate, col caldo, l'umidità, l'appiccicume... sono irritabile quasi a prescindere),e sopratutto non ho mai creduto nel potere del caffè di disturbare il sonno: io quando lo bevo dormo quasi meglio, perchè diciamo che più che energia e tenermi sveglio, mi da lucidità... la lucidità non è segno di iperattività o di insonnia, anzi... io da lucido dormo pure meglio, perchè non eventuali ho mal di testa, confusione, e mi addormento più regolare. L'unico vero effetto collaterale che ho riscontrato è che se lo prendo a stomaco anche parzialmente vuoto, mi manda a cagare brutalmente!! :lol:
Ma al di la di questo, ho vicine molte testimonianze (e cristo, anche dati scientifici!) che dicono che i cuore ne risente... il padre di un mio amico ha avuto seri problemi alle arterie per via del caffè, tanto da potersi permettere il simbolo degli handicappati perchè se si sente male è considerata un emergenza... perciò occhio a non eccedere! :shifty:

Avatar utente
Futurist
Messaggi: 5025
Iscritto il: 07/09/2009, 15:12
Next party: Qua è sempre festa!
Località: Pleasure Dome (WhereThePeopleAreTheGabbers AndTheMusicIsDaHardcore!)

Messaggio da Futurist » 03/07/2010, 12:47

per il sale e la frittura son d'accordo...di sale ne uso pochissimo ma almeno un po' per dar sapore ci vuole! l'olio invece ne uso poco anche di quello, solo olio extravergine d'oliva e solo a crudo cosi' mantiene tutte le sue proprieta' nutritive e non diventa nocivo causa friggitura.
c'è gente che frigge con l'olio di semi, quello per frittura...io non lo userei nemmeno nel motore della macchina! :s a maggior ragione proprio perkè devi friggerlo devi usare un olio buono e non quella roba cancerogena! :s

Avatar utente
Phemt
Messaggi: 3086
Iscritto il: 19/05/2009, 10:17
Località: Roma
Contatta:

Messaggio da Phemt » 06/07/2010, 12:07

Io l'olio di semi lo detesto e non l'ho mai usato (ma purtroppo qualche volta in famiglia è stato utilizzato), mi da l'idea di qualcosa di falso, che non sia davvero di semi ma creato in laboratorio a partire da zero... sembra qualcosa di chimico, plasticoso!! :grr:
Sempre e solo extravergine di oliva (consiglio una marca economica e che a crudo ha veramente il sapore e l'odore delle olive fresche: Mastro Forti, provatelo!!), e mai fritto... la carne rossa fritta è pessima, quella bianca è vero che prenderebbe più sapore, ma la frittura in grassi è pessima proprio... però devo ammettere che vado matto per le patatine fritte del Burger King, con la maionese... qualche sabato o domenica infatti (che faccio la giornata libera dalla dieta, l'unica della settimana) non disdegno un pasto di quel genere... solitamente preferisco una bella pizza margherita, o un cazzo di kebab da 25kg :lol: , oppure piatti che normalmente non mangerei, che so, tortellini con piselli e panna, spaghetti alla carbonara :sbav: ... e anche i panini dei paninari! :asd:
E poi mi concedo anche una coca zero (bevo sempre acqua naturale, infatti quelle volte che bevo la coca cola mi lacrimano gli occhi al primo sorso perchè magari sono due o tre settimane che non ho bevuto gassato e non sono abituato!), ma mai alcolici. Beh, faccio due pasti belli gonfi il sabato o la domenica...
Lo stravizio una volta a settimana ci vuole però!! :mrgreen:
Detto questo, tornando al sale... a me sinceramente non piace tanto, per esempio sulla carne non lo metto mai, e neppure nell'insalata, perchè lo sento troppo e mi da fastidio... piuttosto sulla carne metto una sottiletta light. Per me invece il sale è indispensabile nell'acqua per la bollitura della pasta, senza non ha sapore e veramente mi fa passare la voglia... :|

des

Messaggio da des » 06/07/2010, 19:59

mai sale nella pasta ...infatti me la tirano dietro quando la preparo :evil:

Avatar utente
Futurist
Messaggi: 5025
Iscritto il: 07/09/2009, 15:12
Next party: Qua è sempre festa!
Località: Pleasure Dome (WhereThePeopleAreTheGabbers AndTheMusicIsDaHardcore!)

Messaggio da Futurist » 06/07/2010, 20:48

:arrowu: e fanno bene! :asd:

Avatar utente
Phemt
Messaggi: 3086
Iscritto il: 19/05/2009, 10:17
Località: Roma
Contatta:

Messaggio da Phemt » 08/07/2010, 13:22

:lol:

Rispondi

Torna a “Fitness e palestra”