Discoteche "poco pulite"

Rispondi
DirtyNancy

Messaggio da DirtyNancy » 25/05/2010, 22:09

Libanese ha scritto:due parole

villaggio globale....
+1 :lol:
e aggiungo il bolgia a bergamo :shifty:



-Alessio-

Messaggio da -Alessio- » 25/05/2010, 22:26

al bolgia c ero stato tipo 7 anni fa..
serata hs che facevano terapia intensiva..

ma nn mi pare di aver visto niente di che forse ora i tempi sn cambiati

DirtyNancy

Messaggio da DirtyNancy » 25/05/2010, 22:47

eeeh perchè non sei andato ad una serata electro :lol:
io ci andavo 3 anni fa e finchè non arrivava il tipo con le cale erano TUTTI presi male.
a metà serata 3/4 della gente era a collassare sui divanetti o peggio veniva portata nel magazzino (e mannaggia quanto era freddo :lol: )
bei ricordi :lol:

-soulripper-

Messaggio da -soulripper- » 25/05/2010, 23:27

Electro, stile Alter Ego insomma, in tutto e per tutto...ho capito :lol: Comunque il number dei tempi d'oro (96-99, e mi dicono che già nel 94-95 era "spettacolo") non lo batte nessuno (parlo in termini di locali, non di feste free o party in spazi occupati). Su tutto questo (connessione tra musica-locale-ambienti musicali-artisti e la droga) ci sarebbe comunque da fare una considerazione che tengo per me, perchè sicuramente sarebbe fraintesa. Anche se è la pura verità e non serve un genio per arrivarci.
Ora i tempi son cambiati, la droga pure. Tanti "pacchi" in giro e sopratutto tanta merda (la droga è uno dei primi buisness delle attività illegali, aka faccio i soldi e non me ne frega un cazzo se ti vendo qualcosa che ti uccide), gente sempre più con la voglia di strafarsi che ignora completamente cosa siano realmente certe sostanze. Gente che diventa pericolosa dentro nel locale e ancor più fuori, quando si mette alla guida. E cosa più assurda, gente che si fa solo per farsi vedere dagli altri sballata. Perchè vi assicuro certe faccie, mascelloni, ecc sono solo dei pompaggi delle proprie condizioni, per farsi fighi davanti alla gente, sopratutto in certi locali.

DirtyNancy

Messaggio da DirtyNancy » 25/05/2010, 23:35

-soulripper- ha scritto:Electro, stile Alter Ego insomma, in tutto e per tutto...
mi ricordo ancora i cori "alter ego paster ego, più ne mangio, più mi piego" o " una pasta non mi basta, la seconda mi devasta...(e poi non mi ricordo piu) :lol:

comunque quotone per l'ultimo paragrafo che hai scritto :yeah:

nadogbr

Messaggio da nadogbr » 26/05/2010, 0:13

Ale aka il Coraz ha scritto:Buahuahuah è vero maledetto tremor XD Comunque ok ne vedevo di fatti ma nessuno mi ha mai offerto nulla nemmeno a quella serata
a me in quella serata mi hanno proposto: un cartone, un contatto di milano per della coca, un "affare" di md :lol:
des ha scritto:dal Jaiss al Duplè passando per la Versilia ne ho viste di ogni :lol:
buttafuori impizzati ,dj che la stendevano sul disco , gente a fare le vasche tra la disco e la macchina ogni 30 minuti ,gente che il pomeriggio faceva il carico in farmacia di antidolorifici da rivendere come pacchi in disco :doh:
serricciolo-fivizzano-aulla, quanti ricordi.... :mrgreen: anche li c'era una bella fattanza!!!

lomaz

Messaggio da lomaz » 26/05/2010, 8:07

des ha scritto:dal Jaiss al Duplè passando per la Versilia ne ho viste di ogni :lol:
buttafuori impizzati ,dj che la stendevano sul disco , gente a fare le vasche tra la disco e la macchina ogni 30 minuti ,gente che il pomeriggio faceva il carico in farmacia di antidolorifici da rivendere come pacchi in disco :doh:

Franchinoooooooooooooooooooooooo :lol:

Renton

Messaggio da Renton » 26/05/2010, 8:55

-soulripper- ha scritto:Electro, stile Alter Ego insomma, in tutto e per tutto...ho capito :lol: Comunque il number dei tempi d'oro (96-99, e mi dicono che già nel 94-95 era "spettacolo") non lo batte nessuno (parlo in termini di locali, non di feste free o party in spazi occupati). Su tutto questo (connessione tra musica-locale-ambienti musicali-artisti e la droga) ci sarebbe comunque da fare una considerazione che tengo per me, perchè sicuramente sarebbe fraintesa. Anche se è la pura verità e non serve un genio per arrivarci.
Ora i tempi son cambiati, la droga pure. Tanti "pacchi" in giro e sopratutto tanta merda (la droga è uno dei primi buisness delle attività illegali, aka faccio i soldi e non me ne frega un cazzo se ti vendo qualcosa che ti uccide), gente sempre più con la voglia di strafarsi che ignora completamente cosa siano realmente certe sostanze. Gente che diventa pericolosa dentro nel locale e ancor più fuori, quando si mette alla guida. E cosa più assurda, gente che si fa solo per farsi vedere dagli altri sballata. Perchè vi assicuro certe faccie, mascelloni, ecc sono solo dei pompaggi delle proprie condizioni, per farsi fighi davanti alla gente, sopratutto in certi locali.
Number ai tempi d'oro...intendi scene tipo: il dj non riesce a suonare perche si è calato e il tipo che gli ha venduto la roba è in giro per la pista a urlare "lo conciato io cosi" col sorriso a 1000 denti :lol:
Peccato nn aver assistito a queste scene :lol:

-Alessio-

Messaggio da -Alessio- » 26/05/2010, 8:59

DirtyNancy ha scritto:
-soulripper- ha scritto:Electro, stile Alter Ego insomma, in tutto e per tutto...
mi ricordo ancora i cori "alter ego paster ego, più ne mangio, più mi piego" o " una pasta non mi basta, la seconda mi devasta...(e poi non mi ricordo piu) :lol:

comunque quotone per l'ultimo paragrafo che hai scritto :yeah:

io mi sa hce ahauh sn l unico che è stato all alterego 9 anni fa uhaauhuha e nn ho trovato droga auhauh

Emanuela_muaO

Messaggio da Emanuela_muaO » 26/05/2010, 10:20

Ormai tutte le discoteche so cosi'!
Chi più chi meno..
Quoto ER bibbitaro per il villaggio!
O l'alpheus! :nonono:

robbeHC

Messaggio da robbeHC » 26/05/2010, 12:36

-soulripper- ha scritto: Ora i tempi son cambiati, la droga pure. Tanti "pacchi" in giro e sopratutto tanta merda (la droga è uno dei primi buisness delle attività illegali, aka faccio i soldi e non me ne frega un cazzo se ti vendo qualcosa che ti uccide), gente sempre più con la voglia di strafarsi che ignora completamente cosa siano realmente certe sostanze. Gente che diventa pericolosa dentro nel locale e ancor più fuori, quando si mette alla guida. E cosa più assurda, gente che si fa solo per farsi vedere dagli altri sballata. Perchè vi assicuro certe faccie, mascelloni, ecc sono solo dei pompaggi delle proprie condizioni, per farsi fighi davanti alla gente, sopratutto in certi locali.
:clap: :clap:

Unica cosa i mascelloni a volte sono involontari..te lo assicuro matte...certe mitragliate di mascella non le ho avute per farmi vedere :asd:

djlorenz

Messaggio da djlorenz » 30/05/2010, 13:43

Renton ha scritto:
-soulripper- ha scritto:Electro, stile Alter Ego insomma, in tutto e per tutto...ho capito :lol: Comunque il number dei tempi d'oro (96-99, e mi dicono che già nel 94-95 era "spettacolo") non lo batte nessuno (parlo in termini di locali, non di feste free o party in spazi occupati). Su tutto questo (connessione tra musica-locale-ambienti musicali-artisti e la droga) ci sarebbe comunque da fare una considerazione che tengo per me, perchè sicuramente sarebbe fraintesa. Anche se è la pura verità e non serve un genio per arrivarci.
Ora i tempi son cambiati, la droga pure. Tanti "pacchi" in giro e sopratutto tanta merda (la droga è uno dei primi buisness delle attività illegali, aka faccio i soldi e non me ne frega un cazzo se ti vendo qualcosa che ti uccide), gente sempre più con la voglia di strafarsi che ignora completamente cosa siano realmente certe sostanze. Gente che diventa pericolosa dentro nel locale e ancor più fuori, quando si mette alla guida. E cosa più assurda, gente che si fa solo per farsi vedere dagli altri sballata. Perchè vi assicuro certe faccie, mascelloni, ecc sono solo dei pompaggi delle proprie condizioni, per farsi fighi davanti alla gente, sopratutto in certi locali.
Number ai tempi d'oro...intendi scene tipo: il dj non riesce a suonare perche si è calato e il tipo che gli ha venduto la roba è in giro per la pista a urlare "lo conciato io cosi" col sorriso a 1000 denti :lol:
Peccato nn aver assistito a queste scene :lol:
questa scena non mi sembra da numberone... vero matteo? :lol:

cmq con tutto il rispetto per il discorso generale... ma che tutti si doghino non mi piace proprio sentirlo... non ne ho mai fatto uso, non me ne frega proprio na minchia e conosco tanta altra gente come me... anche che viene a ballare...

-soulripper-

Messaggio da -soulripper- » 31/05/2010, 17:55

No Lorenz, quella "perla" era stata fatta altrove :mrgreen: e aggiungerei: che fattanza! :lol: Però son stati simpatici, sia il dj che l'artefice della malevole impresa :lol:

Renton

Messaggio da Renton » 31/05/2010, 18:08

a me l'artefice ha detto number :lol:

des

Messaggio da des » 31/05/2010, 18:17

lomaz ha scritto:
des ha scritto:dal Jaiss al Duplè passando per la Versilia ne ho viste di ogni :lol:
buttafuori impizzati ,dj che la stendevano sul disco , gente a fare le vasche tra la disco e la macchina ogni 30 minuti ,gente che il pomeriggio faceva il carico in farmacia di antidolorifici da rivendere come pacchi in disco :doh:

Franchinoooooooooooooooooooooooo :lol:
:lol:

des

Messaggio da des » 31/05/2010, 18:20

[quote="nadogbr]serricciolo-fivizzano-aulla, quanti ricordi.... :mrgreen: anche li c'era una bella fattanza!!! [/quote]
mi raccontavano di gente di montagna e contadini che entravano al Duplè con la gallina al guinzaglio :lol:
ed ho conferma :ERA TUTTO VERO!
ma anche la fattanza di un tempo non è più quella di ora :'(

albo aka piumaki

Messaggio da albo aka piumaki » 31/05/2010, 20:06

Per quanto mi riguarda han gia detto tutto loro
TeChNoId ha scritto:la musica elettronica è nata,è cresciuta e si è svilluppata con la droga sempre intorno...di conseguenza non c'è da stupirsi visto che le 2 cose son collegate ;)
io ho girato centri sociali,rave e dicoteche varie (anche superfighette di milano) e la situazione è sempre quella (più o meno nascosta,come ha detto gid),si trovano le medesime droghe ovunque e le storie che certe droghe fanno più parte di un certo tipo d'ambiente sono ormai stronzate (tanti anni fa era così...forse)!
ora la droga più consumata è indubbiamente la keta e vi assicuro che gira di più nelle disco fighette che nei rave/serate hard (non scherzo ragazzi) ;)

in ogni caso a me se gira tanta droga,se ci son sono fattoni sdraiati e altre cose del genere non me ne frega un beneamato cazzo...ognuno fa quello che si sente e non è di certo mio il compito di "combattere" la droga e farla uscire dai luoghi frequentati dai giovani (cosa peraltro impossibile)...io non mi drogo (qualche cazzata l'ho fatta in passato),mi passo la mia serata con la mia birra,le mie sigarette (purtroppo :roll: ),col la mia tipa e i miei soci...basta che non mi scassano i coglioni io sono l'uomo più tranqua del mondo ;)
:clap:
Libanese ha scritto:cmq sia...se ve fà schifo stà in mezzo a gente che se droga...nn ve dico de cambià ambiente ma cambiate proprio pianeta...visto che ormai la droga la usano tutti...e sottolineo tuttiiiiiiiiiii dal collega de lavoro all amici a quelli che vanno a ballà a quelli che sembrano tanto precisi a quelli che se li vedi pensi che nun se lavano da giorni...tutti

quindi nun state a scoprì niente de nuovo...
:yeah:
vanello ha scritto:preferisco un punkabbestia strafatto per terra ad un tamarro pizzato che rompe i coglioni :)
pure io!

PioLa

Messaggio da PioLa » 31/05/2010, 20:48

io mi lamento delle discoteche sporche perchè non so come sia possibile che per terra ci sia sempre uno strato di appiccicume e schifezze che si appiccica sulle scarpe, e nel peggiore dei casi non se ne va più via :lol: ho testimoniato il ritrovamento di un blocchetto di materiale fumabile in un locale dopo 2 settimane dallo smarrimento in un angolo buio, e questo dimostra tanto xD
più pulizia nelle discoteche = più lavoro per le imprese di pulizia = più posti di lavoro = meno spacciatori = fattanza uguale a prima

nadogbr

Messaggio da nadogbr » 01/06/2010, 12:25

io spero solo che facciano droghe cosi pesanti che la gente possa stare dei mesi in botta!!! devono non capire un cazzo completamente per un lasso di tempo moooolto lungo, questo dovrebbe portare alla morte molto prima se non erro... :idea: + rave lunghi settimane e settimane, l'unica cosa sarebbe smaltire i rifiuti... :uhm:

albo aka piumaki

Messaggio da albo aka piumaki » 01/06/2010, 12:36

:arrowu: o_o

Nel risetto degli altri ognuno è libero di fare quello che vuole...chi si vuole divertire in modo diverso da te nn puo essere considerato un "rifiuto da smaltire"...dai come sei preso? :eh:

-Alessio-

Messaggio da -Alessio- » 01/06/2010, 13:00

perchè drogarsi è una cosa non lecita.

Avatar utente
Hardbass94
Messaggi: 5089
Iscritto il: 04/10/2009, 17:31
Next party: Seduto sulla mia auto con il piede destro tutto giù
Località: Silent Hill

Messaggio da Hardbass94 » 01/06/2010, 13:01

Scusa albo ma tu dicendo che c'è gente che vuol divertirsi in modo diverso da te,giustifichi l'uso di droghe ? :uhm:

side-x

Messaggio da side-x » 01/06/2010, 13:11

albo aka piumaki ha scritto::arrowu: o_o

Nel risetto degli altri ognuno è libero di fare quello che vuole...chi si vuole divertire in modo diverso da te nn puo essere considerato un "rifiuto da smaltire"...dai come sei preso? :eh:
rispetto degli altri se non ci sono regole...quindi ad un illegal...o in casa tua..in un locale la droga rovina le serate..si rischia di rovinare le serate anche agliu altri perchè puo succedere qualcosa..e tu lo chiami rispett libertà?
rispetto e libertà ci sono se si sta alle regole...
dai su..un po di onestà...evitiamo di fare i noglobal bevendo cocacola..con scarpe nike..e col cellulare e la scheda vodafone...
per quella che tu chiami libertà ce gente che poi deve correre per salvare la pelle in rianimazione..
alla tua libertà la gente ci son persone che dovrebbero morire accasciate negli angoli ma none così..perchè una società e delle regole..

albo aka piumaki

Messaggio da albo aka piumaki » 01/06/2010, 13:14

Hardbass94 ha scritto:Scusa albo ma tu dicendo che c'è gente che vuol divertirsi in modo diverso da te,giustifichi l'uso di droghe ? :uhm:
Si, fatte le giuste distinzioni (tipo che mangiarsi una pastiglia nn è come bucarsi) giustifco l uso di droghe e nn ci vedo nente di male. ognuno puo fare quello che vuole della sua vita e o nn lo giudico.
l uso di droghe sicuro nn fa bene alla salute ma mi ha fatto fare delle belle esperienze, m ha fatto divertire, m ha fatto vedere cosa dove puo arrivare la mente umana, m ha fatto conoscere gente bella e brutta, situazioni belle e brutte, ambienti belli e brutti che pero sono serviti a crescere la mia esperienza e la mia conoscenza. e in tutto cio nn mai rotto i coglioni a nessuno.
Fabietto ha scritto: evitiamo di fare i noglobal bevendo cocacola..con scarpe nike..e col cellulare e la scheda vodafone...
:eh: cazzo c entra?
-Alessio- ha scritto:perchè drogarsi è una cosa non lecita.
bere va bene perche è lecito
mangiarsi una pastiglia invece no perche nn è lecito?

side-x

Messaggio da side-x » 01/06/2010, 13:17

cazzo centra???
vedi te..con che coraggio vai a dire che uno si puo fare in un locale basta che non dia fastidio!

Avatar utente
Hardbass94
Messaggi: 5089
Iscritto il: 04/10/2009, 17:31
Next party: Seduto sulla mia auto con il piede destro tutto giù
Località: Silent Hill

Messaggio da Hardbass94 » 01/06/2010, 13:23

albo aka piumaki ha scritto:
Hardbass94 ha scritto:Scusa albo ma tu dicendo che c'è gente che vuol divertirsi in modo diverso da te,giustifichi l'uso di droghe ? :uhm:
albo aka piumaki ha scritto:Si, fatte le giuste distinzioni (tipo che mangiarsi una pastiglia nn è come bucarsi) giustifco l uso di droghe e nn ci vedo nente di male. ognuno puo fare quello che vuole della sua vita e o nn lo giudico.
l uso di droghe sicuro nn fa bene alla salute ma mi ha fatto fare delle belle esperienze, m ha fatto divertire, m ha fatto vedere cosa dove puo arrivare la mente umana, m ha fatto conoscere gente bella e brutta, situazioni belle e brutte, ambienti belli e brutti che pero sono serviti a crescere la mia esperienza e la mia conoscenza. e in tutto cio nn mai rotto i coglioni a nessuno.
A bè andiamo bene :s
La penso proprio all'oposto.

-Alessio-

Messaggio da -Alessio- » 01/06/2010, 13:23

nn sn paragonabili..e te lo dice uno che di pastiglie se ne è mangiate tante ;)

io ti ho detto il perchè della sua frase...

bere fa male ma è legale..non per questo uno deve essere d'accordo con un'altra cosa che fa male..
ma ripeto nn sn lontanamente paragonabili...

prova a mangiarti pastiglie per anni...vedi poi i vuoti di memoria che hai..e quanta fatica fai magari a metterti su un libro a studiare...(magari per un esame serio in uni)
problemi che gente che magari si è ubriacata ogni sabato sera a differenza di quella che si è mangiata pstiglie nn ha..
considerando poi che gran parte di quelli che mangiano pastiglie..poi alla fine si mettono alla guida..

albo aka piumaki

Messaggio da albo aka piumaki » 01/06/2010, 13:27

Fabietto ha scritto:cazzo centra???
vedi te..con che coraggio vai a dire che uno si puo fare in un locale basta che non dia fastidio!
A parte che che è un dato di fatto che la gente nei locali pippa cocaina, ketch, si mangia di tutto...nn mi nascondo dietro un dito.
poi secondo me ci mancherebbe altro che uno nn possa divertirsi come meglio crede
-Alessio- ha scritto:nn sn paragonabili..e te lo dice uno che di pastiglie se ne è mangiate tante ;)

io ti ho detto il perchè della sua frase...

bere fa male ma è legale..non per questo uno deve essere d'accordo con un'altra cosa che fa male..
ma ripeto nn sn lontanamente paragonabili...

prova a mangiarti pastiglie per anni...vedi poi i vuoti di memoria che hai..e quanta fatica fai magari a metterti su un libro a studiare...(magari per un esame serio in uni)
problemi che gente che magari si è ubriacata ogni sabato sera a differenza di quella che si è mangiata pstiglie nn ha..
considerando poi che gran parte di quelli che mangiano pastiglie..poi alla fine si mettono alla guida..
Hai ragione, ma l hai scelto tu (e io come te) di fare certe cose e presumo che sapevi che nn ti facevano bene....
L acool poi secondo me è problema che è molto sottovalutato come sono molto sottovalutati i suoi danni.

-Alessio-

Messaggio da -Alessio- » 01/06/2010, 13:30

concordo che l alcool sia sottovalutato...però c'è da dire che il problema droga è sottovalutato uguale...

è pieno di ragazzini di 14 anni che assumo ogni tipo di sostanza (uan decina di anni fa nn era così)

io dico sl che uno ha anhce il diritto di non provare rispetto e di giudicare chi assume sostanza...

del resto ognuno guidica gli altri (è normale)...

side-x

Messaggio da side-x » 01/06/2010, 13:35

uno si diverte come crede non rompendo i coglioni agli altri..uno fatto o ubriaco perso ne e capace???

Rispondi

Torna a “Discoteche e locations”