Party in Italia o all'Estero?

Dove preferite andare?

Italia
14
31%
Estero
31
69%
 
Voti totali: 45

gbrinaina

Messaggio da gbrinaina » 07/11/2009, 16:47

ovviamente voto estero per svariati motivi tra i quali:
-numerose feste oldstyle, oldschool e happy ke qui in italia o sono assenti o si vedono con il binoccolo o se ci sono sono veramente penose!!
-gente cordiale e ke nn scassa i maroni, non rischi pestaggi o scavalli anke se sei da solo, anzi...
-non c'è il pogo (se non quando ci sono 4 "coglioni" italiani ke rovinano l'atmosfera!)

x l'udente ke è andato solo alla street + energy---> le feste "famose" come queste o come moh in olanda o thunderdome o altro sono quelle che ti godi di meno secondo me, perchè ti ritrovi lì in queste feste sempre tra i soliti italiani (a volte anche personcine nn troppo carine, ma scassamaroni, attaccabrrighhhee o altro) e l'ambiente viene un po' "rovinato"... per nn parlare poi delle numerose presenze in suddeste feste famose di italiani che vanno solo x dire: "ci sono stato" XD



Renton

Messaggio da Renton » 08/11/2009, 14:54

Parto dal presupposto ke nn ho letto tutti i commenti quindi mi potrei anke ripetere in alcune cose.
Sicuramente io preferisco i party al estero perkè nn vedi mai gente ke si picchia tira gomitate o cazzate del genere. I ragazzi si fanno comunque quindi è una cazzata dire ke gli Italiani si comportano cosi perkè sono dei fattoni....sono solo scuse.
Questo lo posso dire perkè fin ora sono sempre partito da solo x lestero (perkè ai miei amici nn piace questo genere di musica) e nn ho mai dovuto aver paura di nessuno alle serate o di essere scavallato.
Ho sempre conosciuto gente socevole e mi sono sempre aggregato a gruppi di Italiani gia al aereoporto divertendomi sempre un casino.
Arrivi alle serate e ti trovi gente normalissima xrkè li nn si usa + la moda gabber (quindi trovi gente ke va alle serate solo xrchè gli piace quella musica e nn per moda).
Altra cosa è l'organizzazione degli eventi ke nn ha niente a ke vedere con l'Italia (senza nulla togliere alle serate in Italia) dal impianto audio, a tutte le coreografie strane, ai posti immensi dove vengono fatti, al numero di dj impressionante ecc.

Detto questo W i Party al ESTERO :D

NB: x tutti i maschi. Andateci ke è pieno di figa :lol:

T0ti

Messaggio da T0ti » 08/11/2009, 16:18

gbrinaina ha scritto:ovviamente voto estero per svariati motivi tra i quali:
-numerose feste oldstyle, oldschool e happy ke qui in italia o sono assenti o si vedono con il binoccolo o se ci sono sono veramente penose!!
-gente cordiale e ke nn scassa i maroni, non rischi pestaggi o scavalli anke se sei da solo, anzi...
-non c'è il pogo (se non quando ci sono 4 "coglioni" italiani ke rovinano l'atmosfera!)

x l'udente ke è andato solo alla street + energy---> le feste "famose" come queste o come moh in olanda o thunderdome o altro sono quelle che ti godi di meno secondo me, perchè ti ritrovi lì in queste feste sempre tra i soliti italiani (a volte anche personcine nn troppo carine, ma scassamaroni, attaccabrrighhhee o altro) e l'ambiente viene un po' "rovinato"... per nn parlare poi delle numerose presenze in suddeste feste famose di italiani che vanno solo x dire: "ci sono stato" XD
quoto in tutto! Ci son feste in olanda che evito più delle peste perché cè sempre un alta affluenza di Italiangabba e che a parte il nome che portano non hann più nulla da dire...Preferisco di gran lunga le feste "meno" conosciute dove però trovo quasi sempre un sound da pelle d oca e da occhi lucidi!

-USVI-

Messaggio da -USVI- » 12/11/2009, 2:51

estero...in tutto e per tutto.

Vitto

Messaggio da Vitto » 12/11/2009, 8:19

gbrinaina ha scritto: x l'udente ke è andato solo alla street + energy---> le feste "famose" come queste o come moh in olanda o thunderdome o altro sono quelle che ti godi di meno secondo me, perchè ti ritrovi lì in queste feste sempre tra i soliti italiani (a volte anche personcine nn troppo carine, ma scassamaroni, attaccabrrighhhee o altro) e l'ambiente viene un po' "rovinato"... per nn parlare poi delle numerose presenze in suddeste feste famose di italiani che vanno solo x dire: "ci sono stato" XD
probabilmente hai ragione... infatti mi davano un pò noia alla street i branchi di napoletani che ti avvicinavano e ti chiedevano "wa fra, servono pasticche?" :lol:
poi all'energy in sala hardcore la metà erano facce note...
però ripeto, non ho voglia di spendere troppi soldi per andare a ballare
vado al kinder e mi diverto con 10€

Avatar utente
Alex b Hard
Messaggi: 5389
Iscritto il: 26/04/2009, 13:05
Località: CH
Contatta:

Messaggio da Alex b Hard » 12/11/2009, 9:06

In italia non sono mai venuto a ballare...questo mese andrò per la prima volta a ballare all'estero...quando tornerò magari potrò scrivere qualcosa in più ;)
ALIEN T ha scritto: Cmq sono dell'idea ke la differenza grossa la facciano le organizzazioni, se si va ad un party ben organizzato nn si rimane mai delusi, pure se si fa in al polo nord auhahuahuaauhauhauhauhuha :lol:
:arrowu: D'accordissimo :clap:

taty

Messaggio da taty » 12/11/2009, 13:46

italiaaaaaaaaaaa vinceeeee ma proprio senza confronto..all'estero mi son fatta solo il decibel..che per carità bellissimo festone ma dell'estero proprio non me ne inculaaaaaaa :asd: :dance:

lomaz

Messaggio da lomaz » 15/11/2009, 17:03

gbrinaina ha scritto:x l'udente ke è andato solo alla street + energy---> le feste "famose" come queste o come moh in olanda o thunderdome o altro sono quelle che ti godi di meno secondo me, perchè ti ritrovi lì in queste feste sempre tra i soliti italiani (a volte anche personcine nn troppo carine, ma scassamaroni, attaccabrrighhhee o altro) e l'ambiente viene un po' "rovinato"... per nn parlare poi delle numerose presenze in suddeste feste famose di italiani che vanno solo x dire: "ci sono stato" XD

Quoto anchio quì... Party come Qlimax, Defqon, Q-Base ecc ecc non so se li farò mai perchè ci son troppi Italiani... Mentre magari Party meno "importanti" sarà più possibile che vado... Oppure quando magari ci son eventi grossi in Italia dove la maggior parte ci và ;-)

des

Messaggio da des » 23/11/2009, 14:00

Cocoricò a parte ...di gran lunga estero :prr:

Pippo Gabba

Messaggio da Pippo Gabba » 24/11/2009, 19:47

si sa il party estero per le dimensioni ecc è sempre piu "bello"(anche perchè noi italiani non sappiamo mai apprezzar niente che venga fatto da noi e vediamo l oro solo fouri di qui )ma per la mia esperienza l eletrricità che respirai qui in italia e in spagna ,purtroppo al nord non cè ...gran party per l amor di dio.gente cordiale e tutto quel che volete...ma gli manca un qualcosa ...poi han tutti la stessa faccia :lol:

Lukino

Messaggio da Lukino » 02/12/2009, 0:41

io credo che ogni paese abbia cose diverse da offrire, e che ognuno abbia una stella che brilla piu delle altre...
certo, se poi estendiamo il giudizio includendo anche realtà EDM diverse dall'Hardcore ci si rende conto che un paragone è veramente impossibile farlo!
uno non puo dire che una festa della CSR è meglio di un Gatecrasher! sono 2 cose totalmente diverse!
metterei tutti i paesi che hanno una club culture piu o meno sullo stesso livello, chi piu chi meno... proprio perchè ognuno ha qualcosa di unico da offrire sia in termini di qualità dei party, sia in termini di qualità musicale, sia in termini di atmosfera e gente! e non è paragonabile a nessun'altra realtà...per questo non voto ne l'una ne l'altra opzione ;)

robbeHC

Messaggio da robbeHC » 02/12/2009, 18:34

Come già detto, il numero di utenti sicuramente influenza la grandezza del party,l'impianto e tutto (un q-base in Italia sarebbe un flop stratosferico,visto che non raggiungerebbe il numero di persone adeguato). Ma la cosa che mi spinge a votare estero è l'atmosfera: sono tutti felici e nessuno spacca i maroni.
Purtroppo è vero, l'estero vince per colpa della gente che c'è in Italia. Perché certo la location e l'impianto contano tanto,ma se la musica è quella che adoro con tutto me stesso mi sta bene anche una discoteca piccola. Il fatto è che qui,nel nostro Paese, l'atmosfera non è così rilassata e ci sono sempre troppi imbecilli.

lomaz

Messaggio da lomaz » 03/12/2009, 16:12

:arrowu:

Vero! Spesso anche all'estero le "teste di cazzo italiane" si fanno riconoscere... Un mio amico un paio d'estati fà è andato ad una festa nei pressi di Barcellona e sulla navetta dall'aereoporto alla discoteca aveva notato un gruppo di ragazzi Italiani che parlavano solo di come tirar culi alla gente e attaccavano briga con chiunque! Menomale che io quando vado a ballare all'estero son sempre solo (odio i viaggi organizzati tipo pullman o altro! sia in Italia che all'estero) e son sempre tranquillissimo e preso bene! ;)

Avatar utente
saluzz
Real Isean handeater
Messaggi: 13756
Iscritto il: 23/04/2009, 14:57

Messaggio da saluzz » 03/12/2009, 17:15

da una parte sei in mezzo a migliaia d persone sorridenti ke inneggiano alla musica ke quella sera invece d andare al cinema vanno a un party gigantesco...gente comune sia giovani ke grandi, con RISPETTO DEL DIVERTIMENTO ALTRUI e rispetto dell'autorità e xke no magari molti anke ke si divertono drogandosi come cammelli...

dall'altra sei in mezzo per la maggiore a repressi ke aspettano solo d and a ballare hc per avere quell attimo di orgoglio settimanale facendo a gara a ki s brucia piu il cervello o a ki rovina piu il divertimento altrui...non gente comune ma solo tanti ragazzi ke cercano lo sballo e quella forma di autostima ke si ha scassando i coglioni al prossimo, nessun rispetto x le regole tantomeno per le autorita...molti s divertono drogandosi come cammelli e tanti si riducono col cervello d un cammello...(prima ke m saltiate addosso non sto generalizzando e nn ho scritto ke è cosi il 100%)

Renton

Messaggio da Renton » 03/12/2009, 17:23

tra l'altro io ho fatto 2 conti.......con Rayanair trovi voli a 30 euro andata e ritorno anke 20 euro....il party costa 50 euro circa (anke qualcosa meno). Quindi con 100 euro vai a ballare (compresi i mezzi ke devi prendere).
Per andare qua in Italia spendo 20 euro di benza 10 euro di casello altri 40 euro x entrare alla fine siamo la :uhm: ....e poi devo pure beccarmi gente di merda ke ti guarda male.
Tanto vale andare al estero allora :asd:

Tutti sti conti nn comprendono quello ke si spende dento e fuori x altre cose :lol:

tere

Messaggio da tere » 03/12/2009, 17:45

party all' estero tutta la vita!!!!
nn ce paragone in nessun campo. io sn dell idea che se si mettessero gli stessi organizzatori holandesi a fare un party in italia i macelli succederebbero ugualmente... è proprio una differenza di mentalità la si va al party per ballare e divertirsi in italia certe persone nn generalizziamo!!! vanno per fare macello.... poi in holanda nn ce la moda cm da noi a fare a gara chi è piu gabber chi balla meglio li si balla e ognuno si fa cazzi suoi!!!
e tutta questione di mentalità da noi è sempre stato così e rimmarà così puo essere bello o brutto dipende dai punti di vista....cmq questo nn è per dire che skifo i party italiani e solo una mia considerazione!

robbeHC

Messaggio da robbeHC » 03/12/2009, 19:00

No ma neanche io dico che i party italiani sono brutti. E' una parte della gente che è brutta e non ci incastra una sega di nulla.

Libanese

Messaggio da Libanese » 03/12/2009, 19:02

a roma

lomaz

Messaggio da lomaz » 04/12/2009, 12:51

Renton ha scritto:tra l'altro io ho fatto 2 conti.......con Rayanair trovi voli a 30 euro andata e ritorno anke 20 euro....il party costa 50 euro circa (anke qualcosa meno). Quindi con 100 euro vai a ballare (compresi i mezzi ke devi prendere).
Per andare qua in Italia spendo 20 euro di benza 10 euro di casello altri 40 euro x entrare alla fine siamo la :uhm: ....e poi devo pure beccarmi gente di merda ke ti guarda male.
Tanto vale andare al estero allora :asd:

Tutti sti conti nn comprendono quello ke si spende dento e fuori x altre cose :lol:

Stesso mio ragionamento! ;)

Rev_Crash

Messaggio da Rev_Crash » 11/12/2009, 2:45

Siamo troppo "modaioli", l'italiano va a ballare in un luogo non perchè gli piace...ma perchè in quel momento fa molto fashion o fa brutto...la metà della gente che va al Number ci va solo perchè il Number ha una fama particolare ( chi va al number fa brutto zio :8) ) e magari l'hardcore non sanno manco cos'è....in olanda la musica hard in generale è parte della gente, di TUTTA la gente e di conseguenza le feste e tutta la scena hardcore è molto piu seria, cosa che qua non succederà mai...tanto tra un paio d'anni andrà di moda ballare il tango...e il florida tornerà semivuoto come prima...non voglio essere pessimista o gufante...ma è cosi...è scentificamente provato che in Italia è cosi :|

Consentino

Messaggio da Consentino » 11/12/2009, 9:30

Siamo troppo "modaioli", l'italiano va a ballare in un luogo non perchè gli piace...ma perchè in quel momento fa molto fashion o fa brutto
:doh: :doh:

cari vecchi gabber
non cambierete mai :lol:

Ale

Messaggio da Ale » 11/12/2009, 10:05

Rev_Crash ha scritto:Siamo troppo "modaioli", l'italiano va a ballare in un luogo non perchè gli piace...ma perchè in quel momento fa molto fashion o fa brutto...la metà della gente che va al Number ci va solo perchè il Number ha una fama particolare ( chi va al number fa brutto zio :8) ) e magari l'hardcore non sanno manco cos'è....in olanda la musica hard in generale è parte della gente, di TUTTA la gente e di conseguenza le feste e tutta la scena hardcore è molto piu seria, cosa che qua non succederà mai...tanto tra un paio d'anni andrà di moda ballare il tango...e il florida tornerà semivuoto come prima...non voglio essere pessimista o gufante...ma è cosi...è scentificamente provato che in Italia è cosi :|
:clap: :clap:

robbeHC

Messaggio da robbeHC » 11/12/2009, 16:46

Rev_Crash ha scritto:Siamo troppo "modaioli", l'italiano va a ballare in un luogo non perchè gli piace...ma perchè in quel momento fa molto fashion o fa brutto...la metà della gente che va al Number ci va solo perchè il Number ha una fama particolare ( chi va al number fa brutto zio :8) ) e magari l'hardcore non sanno manco cos'è....in olanda la musica hard in generale è parte della gente, di TUTTA la gente e di conseguenza le feste e tutta la scena hardcore è molto piu seria, cosa che qua non succederà mai...tanto tra un paio d'anni andrà di moda ballare il tango...e il florida tornerà semivuoto come prima...non voglio essere pessimista o gufante...ma è cosi...è scentificamente provato che in Italia è cosi :|
Già :(

gbrinaina

Messaggio da gbrinaina » 11/12/2009, 16:50

Renton ha scritto:tra l'altro io ho fatto 2 conti.......con Rayanair trovi voli a 30 euro andata e ritorno anke 20 euro....il party costa 50 euro circa (anke qualcosa meno). Quindi con 100 euro vai a ballare (compresi i mezzi ke devi prendere).
Per andare qua in Italia spendo 20 euro di benza 10 euro di casello altri 40 euro x entrare alla fine siamo la :uhm: ....e poi devo pure beccarmi gente di merda ke ti guarda male.
Tanto vale andare al estero allora :asd:

Tutti sti conti nn comprendono quello ke si spende dento e fuori x altre cose :lol:
ho sempre speso + di 200 euro all'estero, anke cn voli bassi, nn hai contato il treno k in nl è molto costoso ma puntuale, l'albergo, perchè senza è una mazzata, e poi ovviamente andare a mangiare ed extra vari... è molto + oneroso andare all'estero su qst nn c piove... forse te hai fatto poke feste però la scelta d farne poche per quanto mi riguarda è sempre stata di tipo economica...

vanello

Messaggio da vanello » 11/12/2009, 16:55

già, se non lavori al lunedì puoi farlo se poi sei un duro è un altro conto :asd:

Renton

Messaggio da Renton » 11/12/2009, 16:59

gbrinaina ha scritto:
Renton ha scritto:tra l'altro io ho fatto 2 conti.......con Rayanair trovi voli a 30 euro andata e ritorno anke 20 euro....il party costa 50 euro circa (anke qualcosa meno). Quindi con 100 euro vai a ballare (compresi i mezzi ke devi prendere).
Per andare qua in Italia spendo 20 euro di benza 10 euro di casello altri 40 euro x entrare alla fine siamo la :uhm: ....e poi devo pure beccarmi gente di merda ke ti guarda male.
Tanto vale andare al estero allora :asd:

Tutti sti conti nn comprendono quello ke si spende dento e fuori x altre cose :lol:
ho sempre speso + di 200 euro all'estero, anke cn voli bassi, nn hai contato il treno k in nl è molto costoso ma puntuale, l'albergo, perchè senza è una mazzata, e poi ovviamente andare a mangiare ed extra vari... è molto + oneroso andare all'estero su qst nn c piove... forse te hai fatto poke feste però la scelta d farne poche per quanto mi riguarda è sempre stata di tipo economica...
Io per ora ne ho fatte 5 di feste....è vero ke spendi qualcosa in + ma se vai e torni siamo li (nn vado a ballare 2 volte al flo e sono gia tornato a pari)......tutto questo trovando i voli a poco ;) certo ke se spendo gia 100 euro di volo e rimango li a dormire è un altro discorso

vanello la cosa del duro mica l'ho capita :uhm:

vanello

Messaggio da vanello » 11/12/2009, 17:10

sto delirando non preoccuparti :asd:
nel senso che il lunedì è dura presentarsi in uno stato "umano" senza aver riposato (almeno per la mia esperienza)

gbrinaina

Messaggio da gbrinaina » 11/12/2009, 17:14

:arrowu: vero!!! è un dramma... XD prima xo potevo xmettermelo, soprattutto qnd andavo a scuola, ora certamente no...

T0ti

Messaggio da T0ti » 11/12/2009, 23:05

:arrowu: e anche Van... State diventanto "vecchi" lasciate spazio a noi giovani! :mrgreen:

lomaz

Messaggio da lomaz » 12/12/2009, 7:05

Rev_Crash ha scritto:Siamo troppo "modaioli", l'italiano va a ballare in un luogo non perchè gli piace...ma perchè in quel momento fa molto fashion o fa brutto...la metà della gente che va al Number ci va solo perchè il Number ha una fama particolare ( chi va al number fa brutto zio :8) ) e magari l'hardcore non sanno manco cos'è....in olanda la musica hard in generale è parte della gente, di TUTTA la gente e di conseguenza le feste e tutta la scena hardcore è molto piu seria, cosa che qua non succederà mai...tanto tra un paio d'anni andrà di moda ballare il tango...e il florida tornerà semivuoto come prima...non voglio essere pessimista o gufante...ma è cosi...è scentificamente provato che in Italia è cosi :|

;)

Rispondi

Torna a “Movimento hardcore”